Dalla volontà di promuovere l’arte e la cultura della musica in tutte le sue diverse forme ed espressioni e stimolare la scena musicale giovanile in un periodo di evidente staticità per la nostra realtà territoriale, nasce l’idea di sviluppare un progetto teso a dare un forte contributo alla valorizzazione dell’arte della musica fra i giovani.

L’obiettivo è quello di dare visibilità ad esperienze meno abituali  e meno conosciute, ma di sicuro stimolo per i giovani musicisti della zona. Da qui la volontà di realizzare il primo Festival Internazionale di Orchestre di Fiati Giovanili (Wind Bands), un evento al momento unico ed originale per il nostro territorio. Novità in Italia, che tuttavia vanta già grande successo in diverse altre aree del mondo.

Crediamo fermamente che la condivisione di un’esperienza internazionale sia sempre un momento di forte impatto sociale e culturale, sicura occasione di scambio per tutti i partecipanti, e nuovo impulso per i giovani musicisti che ne saranno parte attiva o, più semplicemente, vi assisteranno.

La scelta è quella di puntare su formazioni giovanili, sintesi perfetta della nostre finalità progettuali. Le Young Bands sono infatti orchestre di fiati composti da giovani fino ai 25 anni; l’organico è costituito da strumenti a fiato (legni ed ottoni) e percussioni. In Europa questa è una realtà già radicata; il nostro intento è quello di incentivare e promuovere questo tipo di esperienze anche nel nostro territorio.

L’aspetto didattico e molto innovativo del festival si sviluppa mediante la costituzione di una giuria tecnica. L’obiettivo non è però quello di decretare un gruppo vincitore, bensì di offrire alle formazioni un’occasione di confronto costruttivo, attraverso un valutazione critica. Inoltre durante le giornate del festival, saranno promosse alcune Masterclass dove i gruppi potranno lavorare con maestri di fama internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *