[group][one_third][sh size=”3″]Summer Wind Band[/sh]Triuggio, Italia

[fancyimg src=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/summer-270×179.jpg” height=”189″ href=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/summer.jpg” type=”photo” align=”left”]

La Summer Wind Band è il risultato del progetto Musica Viva!, organizzato dal Corpo Musicale S. Cecilia di Triuggio.

Il progetto Musica Viva! intende migliorare la preparazione artistico-musicale dei giovani musicisti under 25 appartenenti a diverse associazioni musicali attraverso la partecipazione ad una summer school per strumentisti a fiato e percussioni. La summer school prevede circa 35 ore di prove d’insieme, prove di sezione e piccole lezioni teoriche sugli stili e i linguaggi utilizzati. In questo modo il corso offre ai ragazzi che vi partecipano la possibilità di vivere un momento caratterizzato da nuove esperienze musicali, nuove amicizie, interessanti e costruttivi momenti di aggregazione. Attraverso lo studio e l’esecuzione di brani musicali, relativamente lontani dai nostri canoni d’ascolto, gli esecutori possono migliorare la propria capacità di comprensione del linguaggio musicale per offrire al pubblico uno stimolante e importante momento culturale.

Il progetto Musica Viva! È contestualizzato nella cornice di Monza e Brianza, ma nelle sue diverse edizioni si è aperto, prima alla Regione Lombardia per assumere poi un carattere Nazionale e Internazionale. L’iniziativa intende stimolare e alimentare l’ambito culturale brianzolo, poiché la necessità di essere culturalmente vivi, attivi e operanti, inquesto momento della nostra storia, è più urgente che mai. Il progetto Musica Viva! Si colloca tra le iniziative culturali che si caratterizzano per qualità,  efficacia e competenza, motivi per i quali ha ottenuto il patrocinio della Regione Lombardia – Ass. cultura – della Provincia di Monza e Brianza e dei Comuni di Monza e Triuggio. La direzione artistica del progetto è affidata al M° Armando Saldarini – attualmente impegnato presso la Univerity of Southern Missisipi USA per il titolo di Dottore nell’Arte Musicale – con la collaborazione dei Maestri Flavio Brunati e Mauro Ciccarese.

[sh size=”3″]Il direttore: Maestro Armando Saldarini[/sh][fancyimg src=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/saldarini-270×408.jpg” height=”418″ href=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/saldarini-270×408.jpg” type=”photo” align=”left”]

Dopo aver iniziato gli studi musicali presso il Liceo Musicale di Como, Armando Saldarini consegue  il diploma in Tromba e in Didattica della Musica presso il Conservatorio “G. Verdi” della stessa città e, successivamente, si diploma in Direzione d’Orchestra di Fiati e Fanfare al Conservatorio di Rotterdam, Olanda. Titolare di due borse di studio presso la St. Cloud State University (U.S.A.), ottiene il Master of Music.

[/one_third][one_third][sh size=”3″]Jugendblasorchester Molzbichl[/sh]Carinzia, Austria

[fancyimg src=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/TK-Molzbichl-Gruppenbild2-270×179.jpg” height=”189″ href=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/TK-Molzbichl-Gruppenbild2-1024×677.jpg” type=”photo” align=”left”]

La youth band Molzbichl è un’orchestra di fiati composta da 40 ragazzi di cui la maggior parte ha solo dieci anni e frequenta ancora la scuola elementare. L’orchestra appartiene alla “Musikverein Trachtenkapelle Molzbichl”, una formazione con circa 60 musicisti.

Molzbichl è una piccola cittadina nei pressi di Spittal/Drau, una città in Carinzia, la regione più a sud dell’Austria. L’associazione musicale di Molzbichl ogni anno collabora con la scuola elementare della città organizzando progetti di propedeutica musicale; è soprattutto attraverso questo canale che la “Musikverein Trachtenkapelle Molzbichl” avvicina i ragazzi, sin da piccoli, all’arte della musica.

La youth band Molzbichl è molto attiva. Ha alle spalle parecchie esibizioni in pubblico e ha partecipato a diverse competizioni. Nel 2009 l’orchestra ha ottenuto il secondo premio al concorso nazionale per youth band, nella sua categoria.

[sh size=”3″]Il direttore: Hans Brunner[/sh][fancyimg src=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/Mag.-Hans-Brunner-270×328.jpg” height=”338″ href=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/Mag.-Hans-Brunner-1024×1243.jpg” type=”photo” align=”left”]

Da 25 anni Hans Brunner è direttore artistico della ”Musikverein Trachtenkapelle Molzbichl”, l’orchestra di Molzbichl nonché maestro di flauto e fagotto. Inoltre è, a titolo onorifico, direttore federale dell’organizzazione “Österreichische Blasmusikjugend“, la federazione nazionale delle bande giovanili  austriache.

La sua più grande passione è l’orchestra di Molzbichl; con essa egli ha raggiunto già moltissimi successi, ad esempio il concorso di Riva del Garda nel 2010.

Il lavoro con i giovani è molto importante per Hans Brunner che continuamente promuove progetti di educazione musicale con le sue orchestre. Nella primavera del 2012 proporrà in quattro diverse occasioni un progetto di promozione della musica, un musical, con la sua orchestra di 100 bambini della scuola elementare di Molzbichl.

[/one_third][one_third_last][sh size=”3″]Mladinski pihalni orkester Glasbene šole Kranj[/sh]Kranj, Slovenia

[fancyimg src=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/Foto-banda-slovenia-270×179.jpg” height=”189″ href=”http://www.bandasovico.com/wp-content/uploads/2012/02/Foto-banda-slovenia.jpg” type=”photo” align=”left”]

Kranj è la capitale della regione Gorenjska, situata 30 chilometri a nord-ovest di Ljubljana. Kranj è una città situata sulel alpi, circondata dai due fiumi Sava e Kokra. La popolazione della città è di 45.000 abitanti.

Il 1998 è l’anno di fondazione dell’orchestra, mentre la scuola fu fondata nel 1909.

La scuola di musica della città di Kranj viene fondata nel 1909 ma è nel 1998 che il maestro Matej Rihter fonda l’orchestra di fiati giovanile con l’intenzione di educare i giovani musicisti a suonare in un’orchestra di fiati; dal 2003 il direttore dell’orchestra è Tomaž Kukovič. Ogni anno l’orchestra prepara almeno due programmi concertistici, uno nel periodo di Natale e uno in giugno, alla fine dell’anno scolastico. Il gruppo è composto prevalentemente da attuali studenti della scuola mentre la restante parte è composta da ex allievi; in occasioni eccezionali i concerti vedono la partecipazione anche degli insegnanti. Nel 2009, quando la scuola ha celebrato il centesimo anniversario, sei compositori sloveni hanno scritto alcuni brani che l’orchestra ha eseguito in anteprima durante il concerto dell’anniversario. Nel 2011 la giovane formazione ha partecipato al Primo Concorso per orchestre giovanili a Ljubljana e ha vinto il Primo premio nella sua categoria (classe A) e un riconoscimento speciale per la migliore esecuzione del brano obbligarotorio della competizione.

[sh size=”3″]Il direttore: Tomaž Kukovič[/sh]

Tomaž Kukovič ha iniziato la sua formazione musicale nella Scuola di Musica di Kranj.
Ha completato i suoi studi come clarinettista e maestro di clarinetto alla Music Academy University di Ljubljana, nella classe di Slavko Goričar. Attualmente è regolarmente impiegato nella Scuola di Musica di Kranj dove è impegnato in qualità di vice preside, insegnante di clarinetto e direttore della wind orchestra. I suoi giovani allievi hanno ottenuto i premi più significativi nelle competizioni internazionali e molti di loro hanno deciso di continuare la loro formazione musicale presso il Conservatorio di Musica di Ljubljana. Il maestro di dedica alla direzione d’orchestra da più di quindici anni. Ha frequentato diverse master classes con i maestri Jan Cober (Olanda) e Johannes Stert (Germania). Ha partecipato a numerosi Festival internazionali per orchestre e musica corale: FLICORNO D’ORO (Riva del Garda), Kerkrade (Olanda). Attualmente è anche direttore presso la Scuola di Musica Vrhnika. È stato il fondatore della wind orchestra Šenčur nel 2002 e della wind orchestra Cerklje nel 2010.

[/one_third_last]

[/group]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *